Facebook Twitter
vthought.com

Sorridi E Il Mondo Ti Sorride

Pubblicato il Maggio 2, 2021 da James Simmons

La maggior parte di noi ha la nostra area di influenza nella società. Questa è quella parte della società con cui interagiamo intenzionalmente o altro. In questo campo di influenza, la nostra reputazione o operazione nella società è indicata da come gli altri individui ci accettano quanti e che tipo di amici abbiamo; Quanti lettori, lead, clienti, critici, sostenitori che abbiamo e possiamo conservare. Un leader a livello nazionale avrà tutta la nazione nella sua area di influenza. Inutile dire che spetta a noi accertare che la nostra area di influenza, ma il modo in cui gli altri agiscono con noi è un segno delle nostre prestazioni sociali come il tabellone negli sport che indica l'operazione dei giocatori e delle squadre che partecipano a questo sport.

Mettiamo questa nozione in una dichiarazione:

Il comportamento di persone diverse determina e indica le nostre prestazioni dalla società.

Ora, come si comportano le persone con noi? Perché agiscono in modo speciale? Perché le persone desiderano iscriversi a una newsletter in numero enorme e sono riluttanti a iscriversi a un altro? In che modo alcune persone sono in grado di tirare molti consumatori mentre altri non sono così redditizi?

Il semplice fatto è che istruiamo altre persone ad agire con noi. Diciamo agli altri come devono trattarci, come dovrebbero rispondere al nostro gesto, sia che debbano fidarsi di noi, ignorarci o eliminarci. In tutte le nostre comunicazioni mostriamo qualcosa di noi stessi, permettiamo loro di giudicare su di noi. Questo è vero per tutti i mezzi di comunicazione che potremmo decidere di adottare: interazione con la comunicazione verbale con il linguaggio del corpo, attraverso la rete, attraverso materiale stampato o altri. Alla fine è attraverso il nostro comportamento che incoraggiamo le persone a trattarci mentre si adatta a loro.

Il comportamento degli altri nei nostri confronti è influenzato dal nostro comportamento.

Voglio portare una nota sull'interazione casuale che avevo menzionato in precedenza. Prendiamo una situazione immaginaria, ma molto tipica. Sto viaggiando in un autobus e un gentiluomo è seduto al mio fianco. Tutti abbiamo scelto di rimanere confinati nei nostri posti prima della fine del viaggio. Non posso fare a meno di notare il gentiluomo e formare un'opinione su di lui. Ha influenzato le mie idee senza pronunciare una parola. Noterà anche io e le due persone "sapranno" che ci siamo notati. È stata istituita una comunicazione silenziosa tra noi. A questo punto entrambe le persone hanno la possibilità di fare amicizia, incoraggiare noi stessi, la nostra esperienza, i nostri prodotti. Nello scenario della vita reale incontriamo centinaia di eventi in cui stabiliamo la comunicazione con altre persone senza ricorrere ad alcune interazioni osservabili.

Il nostro comportamento determina le nostre prestazioni sociali.

Si prega di essere consapevoli del fatto che dopo aver combinato le prime due dichiarazioni, il "comportamento delle altre persone" variabile viene completamente eliminato. Ciò che rimane è il nostro comportamento che si traduce nella nostra performance sociale.

Colpiamo il modo in cui le persone scelgono di trattarci, ma cosa percepiscono o vedono le persone nel nostro comportamento che le costringe a prendere una posizione specifica? Gli individui sono decisamente influenzati dal loro sistema di credenze tanto quanto dal nostro comportamento. Attraverso il nostro comportamento sono in grado di valutare la nostra fiducia, la nostra convinzione, la nostra immagine di sé. La convinzione che abbiamo su noi stessi è rivelata attraverso la nostra comunicazione: scritta, verbale o di qualsiasi altro tipo.

La nostra immagine di sé determina il nostro comportamento.

Ora possiamo combinare tutte le dichiarazioni e arrivare in quella conclusiva:

La nostra immagine di sé decide la nostra performance sociale.

Ora sappiamo dove colpire se vorremmo migliorare le nostre prestazioni sociali, avere più clienti, diventare marketer netti migliori.

Prima di avvicinarci ai nostri potenziali clienti, dovremo convincerci che il prodotto che stiamo offrendo ha il merito. È fondamentale acquisire fiducia nella soluzione e in noi stessi nella misura di diventare veramente entusiasta ed entusiasta. Dovremmo prima sviluppare la fiducia nella soluzione e in noi stessi, solo allora dovremmo provare a commercializzarla.

La nostra comunicazione trasmetterà il nostro entusiasmo e l'eccitazione. Mostrerà la nostra fiducia nel prodotto e la nostra fiducia fungerà da garante. Con una preparazione adeguata, un atteggiamento giusto e un quadro mentale positivo ci avviciniamo con fiducia, otteniamo una risposta positiva e otteniamo la capacità di cambiare il mondo.